8 maggio 2011 Castel Roganzuolo – Matteo Frandoli ottiene un ottimo nono posto in una gara disputata sempre nelle prime posizioni

A Castel Roganzuolo si mangia pane e ciclismo! Nella località d’arrivo di una famosa gara di dilettanti, oltre alla gara per allievi tenuta il mattino, si sono sfidati oltre centosessanta esordienti. Per il primo anno della categoria dieci giri di un percorso che presentava un insidiosa erta di 350 metri prima dell’arrivo. Per tutte le tornate la testa della corsa era colorata di bianco e rosso in quanto Matteo Frandoli e Simone Quargnal stazionavano sempre attorno alla terza, quarta posizione. Il gruppo si presentava compatto in vista dell’arrivo. Emergeva la ruota veloce di Simon Giacomello (UC Lupi) che metteva in riga Davide Debellis (Ciclistica Buiese) e Alex Gobbi (Santangiolese) i quali concludevano la prova alla media di 37,097 km orari. Un nono posto che fa ben sperare quello conquistato da Matteo Frandoli (Team Isonzo Ciclistica Pieris) il quale assieme a Simone Quargnal è autore di ottime prestazioni ed è in crescendo di condizione.
Una gara movimentata quella del secondo anno. Dopo cinque giri dei quattordici in programma, scattava Stefano Vettorel (Team Bosco di Orsago) proponendosi in un azione solitaria che durava due tornate. Ripreso il fuggitivo era la volta di Davide Giraldo (VC San Vendemmiano); fuoriuscito dal gruppo a tre giri dalla conclusione sembrava essere in procinto di essere ripreso, ma la grinta e una squadra coesa come il San Vendemmiano facevano in modo che riuscisse a conservare una manciata di secondi fin sotto il traguardo, relegando Andrea Zorzetto (UC Mirano) al secondo posto ed il tenace Vettorel al terzo. Notevole la media finale che si attestava oltre i 39 km all’ora. Per il Team Isonzo Ciclistica Pieris Christian Moratti concludeva la propria prova nella pancia del gruppo dopo il nono posto conquistato il giorno prima ad Aidussina in Slovenia.

1° ANNO
36 GRAN PREMIO LEIBALLI E COZZUOL di Km. 23 alla media di 37.097 Km/h
ORDINE DI ARRIVO:
1° GIACOMELLO SIMON (U.C. LUPI)
2° DEBELLIS DAVIDE (A.S.D. CICLISTICA BUJESE)
3° GOBBI ALEX (G.C. SANTANGIOLESE U.S.ACLI)
4° AZZALINI MIRKO (S.S. SANFIORESE)
5° GALLO FRANCESCO (S.C. FONTANAFREDDA)
6° BASEGGIO MATTEO (G.S.SAN PIETRO IN GU’)
7° DI BENEDETTO STEFANO (U.C.SAN DANIELESI)
8° MORO MICHAEL (G.S.SAN PIETRO IN GU’)
9° FRANDOLI MATTEO (TEAM ISONZO – CICLISTICA PIERIS)
10° SIMIONATO ALBERTO (ASS.DILETT.U.C.MIRANO)

2° ANNO
36 GRAN PREMIO LEIBALLI E COZZUOL di Km. 32,200 alla media di 39.496 Km/h
ORDINE DI ARRIVO:
1° GIRALDO DAVIDE (V.C. SAN VENDEMIANO)
2° ZORZETTO ANDREA (ASS.DILETT.U.C.MIRANO) a 1″
3° VETTOREL STEFANO (TEAM BOSCO DI ORSAGO)
4° TOFFOLI FRANCESCO (S.S. SANFIORESE) a 3″
5° FREZZA GABRIELE (A.C.D. SPRINT VIDOR EDILSOLIGO)
6° TOFFOLATTI NICHOLAS (V.C. SAN VENDEMIANO)
7° FRANCESCON NICOLA (ASD G.S.SACCOLONGO)
8° TANGEN TYLER (S.C. FONTANAFREDDA)
9° PASCON ALEX (TEAM BOSCO DI ORSAGO)
10° NICHELE EDOARDO (G.S.SAN PIETRO IN GU’)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi