Festa di fine stagione Agonistica 2011

Il pranzo di Fine Stagione Agonistica 2011 proposto dal Team Isonzo Ciclistica Pieris è stato una vera e propria festa. Si respirava tutta la tranquillità di un ambiente sereno quando Renato Bagolin, superbo speaker annunciava tutte e dieci gli eventi agonistici organizzati dalla società isontina; stupore tra le autorità quando veniva elencato il lato non agonistico e sociale indicando tutte le iniziative nell’organizzazione delle quali il Team Isonzo Ciclistica Pieris ha preso parte. Parole di stima provenivano dal Sindaco di San Canzian d’Isonzo Silvia Caruso e dal Vicepresidente del Comitato Regionale FCI Bruno Ciotti. Evidenziavano la forza d’animo del Team Isonzo Ciclistica Pieris di fronte agli impegni e il fatto che la società pierissina riesca egregiamente in ogni ambito che la vede impegnata. Parole che trovavano conferma anche nei discorsi di Sergio Barbuio, Presidente del Comitato di Gorizia FCI, di Claudio Fratta, assessore allo Sport del Comune di San Canzian, Valeria Mariotto, Presidente dell’Auser del Comune di San Canzian d’Isonzo, e di quanti pur non potendo partecipare alla festa, hanno espresso elogi nei confronti del Team Isonzo Pieris tramite telegramma o mail: il Presidente STR Nazionale Franco Fioritto, l’Assessore Regionale allo Sport Elio De Anna, il Presidente regionale Giudici Maria Tofful, il Tecnico Regionale Silvano Perusini, il Tecnico Pista San Giovanni Luca Cecchini, il Presidente della Polisportiva Pieris Gianfranco Russi.
Ed è stato uno scrosciare di applausi quando uno a uno venivano chiamati gli oltre cinquanta tesserati accompagnati dai direttori sportivi ed accompagnatori. A tutti un segno di ringraziamento da parte del Team Isonzo Ciclistica Pieris per la prolifica attività svolta a livello Regionale, Triveneto, Nazionale ed extranazionale, ricordando la partecipazione a manifestazioni in Austria e Slovenja. Entusiasmante la premiazione da parte degli atleti ai loro direttori sportivi, Luca Moratti e Roberto Milani per i giovanissimi, Andrea Zavan ed Eddi Degano per gli esordienti, Guido Carlet e l’accompagnatore Gregorin per gli allievi, Nunzio Cucinotta per le Donne ed ai meccanici Orlando Dibert e Adolfo Bergamasco. Commovente la premiazione della Juniores Jasmin Laurencic a tutti i direttori sportivi che la hanno seguita nella sua carriera a Pieris; Jasmin, all’ultimo anno in bici come agonista, è stata presa ad esempio dai tecnici in un discorso fatto a tutti gli atleti: la serietà, la costanza e la fiducia corrisposta nei confronti degli allenatori, porta a dei risultati esaltanti.
Sono stati ricordati tutti i collaboratori del sito www.teamisonzo.org che ne fanno un punto di riferimento per chi ama il ciclismo. Poi si è proceduto alla premiazione da parte del Presidente Nillo Canciani allo stupito Renato Bagolin, uomo sempre presente quando c’è bisogno, della Cassiera Giovanna Piorar, di tutte le “ragazze” che ad ogni manifestazione organizzata dalla società isontina danno il loro insostituibile apporto, vale a dire la Germana, Laura, Luisa, Nives, Marisa, Elena non tralasciando i cuochi Massimo (Ciu), Alessandro (Elar), Sileno, Fabio. Non poteva mancare il ringraziamento a tutti coloro prestano l’indispensabile supporto durante tutte le gare organizzate. Infine venivano ringraziati gli sponsor presenti, e venivano ricordate tutte le ditte che rendono possibile con il loro contributo l’attività del Team Isonzo Ciclistica Pieris. Una menzione speciale è stata riservata ad Eddi Degano, tecnico eccelso in questi anni al Team Isonzo Ciclistica Pieris: si è fatto portatore della massima serietà nella gestione degli atleti ricevendo da questi e da tutti i dirigenti del Team Isonzo Ciclistica Pieris un sincero ringraziamento per come ha saputo far crescere la società nel periodo di permanenza. Al termine della festa sono state omaggiate con un fiore le compagne dei direttori sportivi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi