24.3.2013 Vittorio Veneto – Apre Francesco Romano con la 44^ M.O. Val Lapisina

La prima gara per la categoria Allievi si disputava a Vittorio Veneto su un percorso che prevedeva la salita dei Laghi di Revine da scalare cinque volte. La formazione del Team Isonzo Ciclistica Pieris prendeva il via al gran completo per formare un parterre di 120 atleti composto dai migliori corridori triveneti. La gara era tormentata per tutto il suo incedere da pioggia e freddo. Tra le molte azioni e tentativi di fuga spiccava quello di Francesco Romano (Multicar Amarù Caneva) che, solitario, si involava per una quindicina di chilometri e veniva ripreso a 12 dall’arrivo. Lungo la salita finale era Davide Debellis (Bujese) a partire lungo; la rimonta di Francesco Romano, in stato di grazia, era implacabile. Vinceva il corridore del Caneva battendo Dario Pascotto (Industrial Forniture Moro) e Mirko Azzalini (Sanfiorese). Disputavano una buona gara, anche se falsata dal freddo, gli atleti del Team Isonzo Ciclistica Pieris e raccoglievano un sedicesimo posto con Simone Quargnal.

Ordine d’arrivo:
1° Francesco Romano (Multicar Amarù Caneva) km 55, media 37,714
2° Dario Pascotto (Industrial Forniture Moro)
3° Mirko Azzalini (Sanfiorese)
4° Stefano Vettorel (Bosco Orsago)
5° Moris Polese (Caneva Granciclismo)
6° Luca Montagner (Rinascita Ormelle)
7° Alessio Battistin (Pedale Marenese)
8° Alex Pascon (Caneva Granciclismo)
9° Davide Debellis (Bujese)
10° Cristian Frezza (Sprint Vidor Edilsoligo La Vallata)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi