11.05.2014 Martignacco (UD) – Un grande Team Isonzo Ciclistica Pieris: D’Eredita (2°), Pezzarini (8) e Laurencic (10°)

Si vede subito quando le cose girano bene: già il primo tentativo di fuga portato da Gabriel Marchesan che gli valeva il traguardo volante di Bressa lasciava presagire una grande giornata per il Team Isonzo Ciclistica Pieris in gara con gli allievi a Martignacco (UD) nella 30^ Festa della Mamma.
Appena la strada cominciava a salire, erano Tommaso D’Eredità e Matej Laurencic (Team Isonzo Ciclistica Pieris che forzavano l’andatura assieme ai compagni di fuga Di Benedetto e Del Sant. Transitavano sull’erta di Moruzzo i quattro attacanti. Con una manciata di secondi di vantaggio sul plotone, Di Benedetto (Buiese) e D’eredità (Team Isonzo) si sganciavano e andavano nell’ordine a tagliare il traguardo.
Dietro il gruppo allungato con Mattia Pezzarini che si piazzava all’ottavo posto e Matej Laurencic che concludeva decimo a completare la gioia di un soddisfatto Andrea Zavan, direttore sportivo del Team Isonzo Ciclistica Pieris.

ORDINE DI ARRIVO:
1° DI BENEDETTO STEFANO (A.S.D. CICLISTICA BUJESE) Km. 58,600 media di 39,506 Km/h
2° D’EREDITA’ TOMMASO (TEAM ISONZO – CICLISTICA PIERIS) a 1″
3° VENCHIARUTTI NICOLA (A.S.D. CICLISTICA BUJESE) a 4″
4° GOBBI ALEX (TEAM SACCISICA PIOVESE )
5° DELLA BIANCA FILIPPO (TEAM BOSCO DI ORSAGO)
6° RIGO SIMONE (TEAM BOSCO DI ORSAGO)
7° DA POS RICCARDO (TEAM BOSCO DI ORSAGO)
8° PEZZARINI MATTIA (TEAM ISONZO – CICLISTICA PIERIS) a 8″
9° PICCIN ENRICO (TEAM BOSCO DI ORSAGO)
10° LAURENCIC MATEJ (TEAM ISONZO – CICLISTICA PIERIS) a 10″

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi