gran fondo del Centenario

Gran fondo del Centenario

 

Domenica 25 maggio, ancora le ruote veloci del Team Isonzo protagoniste in Veneto per la gran fondo del Centenario.

Appuntamento a Montebelluna per l’evento organizzato dal G.S. Olang – Jolly a commemorazione della Grande Guerra, proprio per ripercorrere i luoghi che furono teatro di sanguinose battaglie nel periodo compreso tra il 1914 e il 1918.

La prima g.f. del Centenario prevede un percorso che dopo la partenza da Montebelluna, transita sul monte Tomba e sul Monfenera, incrocia il monumento ossario a Pederobba, poi dopo l’attraversamento del fiume Piave a Fener e Vidor prosegue verso Valdobbiadene per attaccare la salita di Pianezze e ridiscendere sul Madean riprendendo la direzione di Soligo, Farra di Soligo, Vidor, Crocietta e Ciano del Montello . Nel finale la corsa transita sulla dorsale del Montello .

Chiusura delle ostilità a Montebelluna dopo aver percorso 136 km in un continuo su e giù.

Quasi 500 gli atleti che si sono presentati ai nastri di partenza, tra cui i nostri Mauro Camuffo e Paolo Bevilacqua.

Buona la prestazione dei nostri due atleti; Mauro ha chiuso intorno la centesima posizione, concludendo la gara in 4h43’, mentre Paolo, giunto a metà gruppo ha terminato le sue fatiche in 5h17’.

Paolo.....qualche attimo prima della partenza.
Paolo…..qualche attimo prima della partenza.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi