ESPERIENZA AUSTRIACA PER IL TEAM ISONZO CICLISTICA PIERIS

Dopo la gara del 27 aprile in Slovenia, continua l’esperienza internazionale per gli allievi del Team Isonzo Ciclistica Pieris. A Liezen in Stiria (Austria) una delegazione di atleti biancorossi formata da Matej Laurencic, Tommaso D’Eredità, Paolo Bettin, Alessandro Marin, Andrea Marin si confrontavano con atleti provenienti dall’Austria, Slovenia e Croazia in un Criterium (tipo pista) su un percorso di 600 metri da ripetere per 50 tornate per un totale di 30 chilometri. Non mancavano di mettersi in mostra gli atleti accompagnati dal direttore Sportivo Nunzio Cucinotta e dall’accompagnatore Renato Bagolin ma quello che conta in una categoria giovanile è l’esperienza di disputare delle manifestazioni come quella del Trofeo Alpe Adria all’estero con avversari nuovi, in modo da accentuare la crescita sportiva e culturale in vista delle categorie superiori.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi