23 – 24 LUGLIO 2016 FONTANAFREDDA (PN) – MEETING REGIONALE GIOVANISSIMI

I giovanissimi del Team Isonzo Ciclistica Pieris l’ultimo fine settimana l’hanno trascorso sui pedali. La società S.C. Fontanafredda organizzava il Meeting Regionale, vale a dire una serie di prove suddivise tra Mountain Bike, Prove a Tempo – Abilità dove i giovanissimi dovevano destreggiarsi tra birilli ed asticelle, gare su Strada, tutto questo tra sabato 23 e domenica 24 luglio. Un plauso va dal direttivo del Team Isonzo a tutti i propri tesserati pronti a vivere ogni gara con allegria e spensieratezza e ai loro Direttori Sportivi Giorgio Scarpa e Milena Veggian, attenti e capaci nel seguire le gesta sportive dei piccoli ciclisti e pronti ad accompagnarli nella sfilata di presentazione tutti vestiti con mantello, fascetta e palloncini e con un cartello riportante “Paperino in Bici” con la scritta “NON SI PERDE MAI: A VOLTE SI VINCE, A VOLTE SI IMPARA”. Il Meeting portava per la prima volta in gara Alessandro Bergamin, corridore biancorosso della Cat. G1. Non sono mancate prelibatezze e pietanze cucinate dai Cuochi Ezio e Michele, i quali assieme a tutti i genitori applaudivano ogni corridore in una festa del ciclismo.

Questi i risultati:
SABATO 23
MTB
G1 Diego Schiavon e Alessandro Bergamin (alla prima gara)
G3 Federico Ballatore, Thomas De Crignis e Lorenzo Dalle Crode (2°)
G4 Davide Stella (4°)
G6 Andrea Bergamasco e Gioele Marzano
G6F Giorgia Serena;

ABILITA’
G1 Diego Schiavon (19°) e Alessandro Bergamin (22°)
G3 Federico Ballatore (11°), Thomas De Crignis (17°) e Lorenzo Dalle Crode (23°)
G4 Davide Stella (9°)
G6 Andrea Bergamasco (5°) e Gioele Marzano (14°)
G6F Giorgia Serena (1^);

DOMENICA 24
STRADA
G1 Diego Schiavon (9°) e Alessandro Bergamin (17°)
G3 Federico Ballatore, Thomas De Crignis (10°) e Lorenzo Dalle Crode (1°)
G4 Davide Stella (1°)
G6 Andrea Bergamasco (4°) e Gioele Marzano (9°)
G6F Giorgia Serena (1^);

Classifica per società
Team Isonzo Ciclistica Pieris 11^

This entry was posted in News. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *